Stazione Bivacco Venerocolo PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Scotti   
Domenica 18 Gennaio 2009 19:58

La stazione di rilevamento dati del Passo Venerocolo, installata 3230 m nei pressi dell’anticima meridionale del Monte dei Frati il 24 settembre 2006, risulta attualmente la stazione termo-igrometrica più alta della Lombardia.
Il sensore è posto a meno di 100 m lineari dal Ghiacciaio ed è posizionato ad una quota più elevata di qualche decina di metri.
Il punto di installazione del sensore è stato studiato a lungo a tavolino e sul terreno durante l’estate 2006.
Vista la carenza di grandi massi utili al posizionamento dello strumento si è preferito collocare lo stesso su un asta in legno lunga 220 cm incastrata fra spigolosi massi di tonalite.
L’ancoraggio è rinforzato da tiranti agganciati allo schermo solare.
Si è preferito utilizzare un’asta in lego, nonostante i probabili problemi di usura del materiale per cercare di contrastare il rischio di fulminazioni sicuramente importante vista la collocazione particolarmente esposta.

24 settembre 2006: Il datalogger appena installato (F.Roveda)
Ultimo aggiornamento Sabato 08 Maggio 2010 21:23